Sede centrale Simem
Minerbe Verona, Italia

committente:
Simem

anno:
2009

superficie:
3500 mq

foto:
Maurizio Marcato

 

L’edificio è stato costruito tra il sito industriale e l’aperta campagna. Il progetto ha previsto la riqualificazione paesaggistica dell’area attraverso rimboschimento del terreno a pioppeto. Tre parallelepipedi di diversa dimensione sono collocati a ventaglio facilitando i collegamenti tra gli uffici e le parti produttive. Il cemento armato, uno dei prodotti simbolo dell’azienda, è stato utilizzato  per creare superfici vive e generare esperienze estetiche e tattili. Gli spazi di lavoro hanno pareti di vetro e gli impianti sono completamente integrati. “Gli elementi necessari del sistema hanno come fine, non solo l’integrazione, ma la riduzione al minimo, quasi verso lo zero, degli elementi di connessione; i materiali così rivelano la loro essenza, si liberano dai supporti, e diventano superfici infinite” (Carlo Ferrari).